“Manifestazioni per la liberazione di Leonard Peltier a Roma, Milano, Genova e Firenze il 17, 18 e 19-1-2017”

A Genova il presidio si terrà mercoledì a partire dalle 18 in Piazza De Ferrari in concomitanza con l’ora di silenzio per la pace e si sposterà quindi in Via Dante presso l’ingresso del Consolato degli Stati Uniti .

Altre manifestazioni sono annunciate a Roma, Firenze e Milano .free-leonard-peltier-18-1-2017free-peltier-ge

Cura dimagrante al Carcere di La Spezia: in un mese trasferiti 60 detenuti

intervista a Deborah Cianfanelli sulla visita dei Radicali del 25-12 al Carcere di La Spezia e sulla condanna per “sovraffollamento” dello stesso istituto ottenuta lo scorso ottobre

lanazione.it/la-spezia/cronaca/carcere-1.2778152

pubblicata su La Nazione il 27-12-2016

amn2005-2

Amnistia: i Radicali visitano le carceri di La Spezia, Marassi e Pontedecimo

Una delegazione del Partito Radicale guidata da Deborah Cianfanelli ha visitato nei giorni scorsi le carceri di La Spezia, Genova Marassi e Pontedecimo .

A La Spezia la mattina del 25-12 insieme ai Radicali erano presenti i rappresentanti delle Camere Penali Catia Piras e Fabio Sommovigo, a Marassi il 28-12 il Socialista  Giacomo Gianello .

marassi-rr-28-12-2016

Di seguito le conferenze stampa tenute all’uscita dei tre istituti nell’audiovideo di Radio Radicale:

radioradicale.it/scheda/495961/conferenza-stampa-della-delegazione-del-partito-radicale-al-termine-della

radioradicale.it/scheda/496206/incontro-con-la-stampa-della-delegazione-del-partito-radicale-al-termine-della-visita

radioradicale.it/scheda/496273/la-visita-della-delegazione-del-partito-radicale-nonviolento-nella-casa-circondariale

 

E’ tempo che il Presidente Obama conceda la grazia a Leonard Peltier

leonard_peltier_ap_img

L’appello di Amnesty International a Obama perché conceda la grazia prima della scadenza del suo mandato a Leonard Peltier, dopo 40 anni di ingiusta detenzione .

pubblicato da The Guardian il 21-12-2016

theguardian.com/commentisfree/2016/dec/21/leonard-peltier-obama-pine ridge

e l’articolo di Martin Garbus pubblicato su The Nation il 9-12-2016

thenation.com/article/its-time-for-president-obama-to-grant-clemency-to-leonard-peltier

 

Ciao Diego

 

Se ne è andato prematuramente e inaspettatamente due giorni fa Diego Armonioso, radicale genovese di vecchia data e buddista praticante della società Soka Gakkai .

Militante e alcune volte candidato (la prima nel 1981 con la lista civica radicale e ambientalista di Lino De Benetti) Diego ci aveva particolarmente aiutato come autenticatore (era dipendente comunale) in occasione delle elezioni del 2001 in cui i cancellieri del tribunale – coinvolti in una inchiesta sulle firme false alle amministrative – ci avevano apertamente boicottato per ritorsione e nel 2004 al referendum sulla procreazione assistita, quando pochi consiglieri comunali accettavano di farlo; ma tra il 2000 e il 2010 lo ha fatto costantemente .

Lo ricordiamo capace di far pentire Maurizio Bolognetti di essere venuto dalle nostre parti e di far spazientire e andarsene (con l’aiuto determinante del suo sigaro)  diversi potenziali firmatari, ma anche di trascorrere al tavolo con noi moltissime ore anche in orari e luoghi improbabili o in giornate piovose e di freddo insopportabile .

Con lui se ne va un amico e un pezzo importante della storia minuta radicale genovese, fatta anche di radicali ignoti e poco conosciuti, ma costanti e capaci di rimanere fedeli ai propri ideali politici .

Per chi volesse rivolgergli un ultimo saluto il funerale buddista di Diego si terrà sabato 3-12 alle 11,45 presso il Tempio Laico del Cimitero di Staglieno .

conf19-2tavolo

tavgesa6paolatavgesa6-2tavgesa6paolott

tavge31ugodeltavgefir-30-1-10

A Emma Bonino “pioniera della libertà” il Premio Ipazia

Il Premio Ipazia promosso dal Festival dell’Eccellenza al Femminile è stato consegnato ieri a Emma Bonino a Palazzo Doria Spinola nella sala del consiglio della Città Metropolitana di Genova .

bonino-premio-ipazia-sec-23-11-16

notizie.cittametropolitana.genova.it/2016/11/emma-bonino-ha-vinto-il-premio-ipazia-alleccellenza-al-femminile

ilsecoloxix.it/p/genova/2016/11/22/ASQGMNFF-coraggiosa_scelta_bonino.shtml

video.repubblica.it/edizione/genova/emma-bonino-a-genova-il-premio-ipazia-per-il-coraggio-delle-donne/260134/260445

 

A Genova in sciopero i lavoratori del Ser.T. per l’inagibilità dei locali

 

Continua la protesta degli operatori dei Ser.T. che vedono da ben due anni una delle quattro sedi inagibile e da diversi mesi la sede di Via Sampierdarena chiusa e provvisoriamente spostata insieme al centro di somministrazione del metadone presso l’Ospedale Celesia di Rivarolo .

Ieri si è tenuto il preannunciato sciopero, con un corteo nelle strade del centro concluso presso l’aula dove si stava tenendo il Consiglio Regionale; alla manifestazione ha aderito anche la Comunità di San Benedetto al Porto .

Se le risposte di ASL e Regione stentano a manifestarsi va rimarcato però come i problemi partano da lontano e abbiano cominciato a manifestarsi nel precedente ciclo amministrativo: l’inadeguatezza dei locali di Sampierdarena era nota da anni insieme alla necessità di sostituirli con un’altra sede, l’accorpamento del Ser.T. della Valbisagno con quello del Levante deciso nel 2014 non è una soluzione accettabile, mentre paradossalmente l’unica decisione responsabile finora assunta è stata quella dell’Assessore Viale dello spostamento temporaneo presso il Celesia, che ha impedito un ridimensionamento ulteriore .

Sulla ristrutturazione delle sedi esistenti, l’individuazione dei nuovi locali e la progettata riorganizzazione su due ambiti (Medio Ponente e Valpolcevera) del Ser.T. di Sampierdarena nei giorni scorsi Repubblica aveva intervistato il Direttore Generale della ASL 3 Franco Bottaro . Alle sue interessanti e impegnative dichiarazioni i pazienti e gli operatori si aspettano che seguano presto fatti concreti .

 

l’articolo sulla manifestazione di Viviana Correddu per “Il fatto quotidiano”

ilfattoquotidiano.it/2016/11/15/genova-in-sciopero-i-lavoratori-dei-sert-poche-sedi-e-servizi-sempre-meno-garantiti/3193385

e l’intervista a Luigi Bottaro pubblicata da Repubblica il 7-11-2016

genova.repubblica.it/cronaca/2016/11/10/news/la_rivoluzione_dei_sert_nuove_sedi_e_rilancio_di_quarto-151698710

sert-rep-ge-10-11-2016