Archive for the 'antiproibizionismo' Category

“I DIECI GRAMMI DEL RAGAZZO DI LAVAGNA E I MILIARDI DELLA MAFIA”

articolo di Roberto Saviano pubblicato da Repubblica il 15-2-2017

lamiaombra.it/i-dieci-grammi-del-ragazzo-di-lavagna-e-i-miliardi-della-mafia/39923

 

“BASTA VITE SPEZZATE DAL PROIBIZIONISMO”

 

dichiarazioni di Riccardo Magi e Antonella Soldo sul suicidio di un ragazzo di 16 anni a Lavagna a seguito di una perquisizione domiciliare

radicali.it/20170213/droga-radicali-basta-vite-spezzate-dal-proibizionismo

ilsecoloxix.it/p/levante/2017/02/13/ASs3oVGG-lavagna_perquisizione_durante.shtml

perq-sec-14-1-2017

perq-sec-14-1-2017

A Genova in sciopero i lavoratori del Ser.T. per l’inagibilità dei locali

 

Continua la protesta degli operatori dei Ser.T. che vedono da ben due anni una delle quattro sedi inagibile e da diversi mesi la sede di Via Sampierdarena chiusa e provvisoriamente spostata insieme al centro di somministrazione del metadone presso l’Ospedale Celesia di Rivarolo .

Ieri si è tenuto il preannunciato sciopero, con un corteo nelle strade del centro concluso presso l’aula dove si stava tenendo il Consiglio Regionale; alla manifestazione ha aderito anche la Comunità di San Benedetto al Porto .

Se le risposte di ASL e Regione stentano a manifestarsi va rimarcato però come i problemi partano da lontano e abbiano cominciato a manifestarsi nel precedente ciclo amministrativo: l’inadeguatezza dei locali di Sampierdarena era nota da anni insieme alla necessità di sostituirli con un’altra sede, l’accorpamento del Ser.T. della Valbisagno con quello del Levante deciso nel 2014 non è una soluzione accettabile, mentre paradossalmente l’unica decisione responsabile finora assunta è stata quella dell’Assessore Viale dello spostamento temporaneo presso il Celesia, che ha impedito un ridimensionamento ulteriore .

Sulla ristrutturazione delle sedi esistenti, l’individuazione dei nuovi locali e la progettata riorganizzazione su due ambiti (Medio Ponente e Valpolcevera) del Ser.T. di Sampierdarena nei giorni scorsi Repubblica aveva intervistato il Direttore Generale della ASL 3 Franco Bottaro . Alle sue interessanti e impegnative dichiarazioni i pazienti e gli operatori si aspettano che seguano presto fatti concreti .

 

l’articolo sulla manifestazione di Viviana Correddu per “Il fatto quotidiano”

ilfattoquotidiano.it/2016/11/15/genova-in-sciopero-i-lavoratori-dei-sert-poche-sedi-e-servizi-sempre-meno-garantiti/3193385

e l’intervista a Luigi Bottaro pubblicata da Repubblica il 7-11-2016

genova.repubblica.it/cronaca/2016/11/10/news/la_rivoluzione_dei_sert_nuove_sedi_e_rilancio_di_quarto-151698710

sert-rep-ge-10-11-2016

“Legalizziamo !” – Anche il Sindaco di Genova Marco Doria firma la proposta di legge per la legalizzazione della cannabis

firma-marco-doria-consiglio-25-10-2016

Negli ultimi giorni di raccolta firme a Genova anche il Sindaco Marco Doria aderisce alla campagna “Legalizziamo !” e sottoscrive nella sala rossa la proposta di legge per la legalizzazione della cannabis promossa da Associazione Luca Coscioni e Radicali Italiani che a Genova e in Liguria ha avuto le adesioni e il sostegno di Rete a Sinistra, Possibile, Giovani Democratici e dell’IDV oltre a quello della rete dei grow-shop che ha messo a disposizione i propri punti vendita per la raccolta delle firme e il cui elenco completo è leggibile sul sito http://www.legalizziamo.it .

Genova si era già schierata, con il voto favorevole del suo primo cittadino, per la legalizzazione nel marzo 2015 grazie ad una mozione proposta da Marianna Pederzolli in Consiglio Comunale .  Con la firma del Sindaco si conferma quindi l’impegno della città per la legalizzazione, a favore dell’antiproibizionismo e contro il narcotraffico .

La firma di Marco Doria segue quelle di altri sindaci e amministratori locali come Chiara Appendino e Sergio Chiamparino in Piemonte, Federico Pizzarotti a Parma, Luigi De Magistris a Napoli, Leoluca Orlando a Palermo e Fabio Fucci a Pomezia .

 

Marianna Pederzolli  – consigliere comunale di Rete a Sinistra

Marta Palazzi – segretaria Associazione Radicali Genova

 

genovatoday.it/politica/legalizzazione-cannabis-firma-doria.html

 

 

 

 

“Legalizziamo ! Last days” tavoli a Genova, Savona, Sanremo e La Spezia dal 21 al 23-10

 

 

pannella 1997.jpglegalizziamo-last-days

erbe-21-10-6idv-1-15-10-16

marassi-26-10-2

Segnaliamo gli ultimi appuntamenti a Genova, La Spezia, Ventimiglia, Savona e Sanremo della campagna sulla proposta di legge per la legalizzazione della cannabis ormai vicina al traguardo delle 50.000 firme e al deposito in parlamento .

In questo fine settimana sarà possibile firmare :

a GENOVA:

  • venerdì 21-10  in VIA CANEVARI (Borgo Incrociati) (ingresso metropolitana) dalle 16,30 alle 19,30
  • venerdì  21-10  presso il Circolo MERLINO in Via Galliano 13 (Sestri Ponente) dalle 17,30 alle 19  (organizzato da Possibile)
  • venerdì  21-10   in PIAZZA DELLE ERBE    dalle 21 alle 24
  • sabato  22-10  in VIA XX SETTEMBRE (altezza ex-cinema Orfeo) dalle 16 alle 19,30

a VENTIMIGLIA:

  • sabato 22-10  in  VIALE REPUBBLICA   dalle 10 alle 12,30

a SANREMO:

  • sabato 22-10 in PIAZZA COLOMBO (nei pressi delle fontane)  dalle 15 alle 17,30

a LA SPEZIA:

  • venerdì  21-10 in VIA XX SETTEMBRE (davanti a IPSIA Domenico Chiodo dalle 11,30 alle 13,30
  • venerdì 21-10 in VIA BRAGARINA (davanti a Istituto Tecnico Fossati Da Passano) dalle 11,30 alle 13,30
  • venerdì 21-10 in VIA XV GIUGNO (davanti a Liceo Scientifico Pacinotti) dalle 11,30 alle 13,30
  • venerdì 22-10  presso il Grow Shop ARTI FLORA in Piazza Kennedy 22 dalle 15 alle 19
  • sabato 22-10  in PIAZZA VERDI (davanti al Liceo Classico Costa) dalle 11,30 alle 13,30
  • sabato 22-10 in VIA ALDO FERRARI 37 (davanti al Liceo Mazzini) dalle 11,30 alle 13,30
  • sabato 22-10 in VIA CARDUCCI 120 (davanti all’ISS Cardarelli) dalle 11,30 alle 13,30
  • sabato 22-10 in PIAZZA BEVERINI   dalle 10 alle 18
  •     (organizzati dai Giovani Democratici di La Spezia e da Arti Flora)

a SAVONA:

  • domenica 23-10  Portici VIA PALEOCAPA (angolo Corso Italia) dalle 15,30 alle 19 (organizzato da Rete a Sinistra)

A GENOVA sarà ancora possibile firmare in COMUNE presso la SEGRETERIA GENERALE (Palazzo Tursi) e l’UFFICIO ELETTORALE (Corso Torino) fino a venerdì 28-10 .

Ringraziamo molto Gianpaolo Malatesta e Possibile che nelle ultime settimane hanno fornito sostegno e apporto di loro militanti ai tavoli genovesi, Marianna Pederzolli, Paola Ottonello, David Burlando, Maurizio Avvenente e l’IDV, Marco Ravera, Franco Zunino, Antonio Staita, Gian Piero Buscaglia, Fabrizio Repetto, Marina Liberatori, Davide Favarato, Eugenio Moscatelli e i Giovani Democratici che hanno permesso l’uscita di queste postazioni e ci hanno aiutato con generosità .

 

per contatti:  Stefano Petrella  010212258  stefan_petr@libero.it     Marta Palazzi 3477608578  martapalazzi@gmail.com   Gian Piero Buscaglia  3297216116  postagraf@gmail.com

“In scienza e coscienza: fine vita, dignità e libertà della persona” convegno a Genova giovedì 13-10

in-scienza-e-coscienza

Segnaliamo il dibattito sull’eutanasia organizzato da Possibile che si terrà giovedì 13-10 con la presenza tra i relatori di Carlo Troilo, Franco Henriquet e Beatrice Brignone invitandovi ad essere presenti .

Prosegue intanto la raccolta firme sulla proposta di legge per la legalizzazione della cannabis .

A Genova oggi e sabato pomeriggio si terranno tavoli in Via XX Settembre, mentre domani sera si potrà firmare in occasione del convegno sul fine vita presso la Sala Conferenze del Bi.Bi. Service .

  • mercoledì 12-10  in VIA XX SETTEMBRE (altezza ex-cinema Verdi) dalle 17 alle 19,30
  • giovedì  13-10  Sala Conferenze BI. BI. SERVICE (in Via XX Settembre 41) dalle 20,30
  • sabato 15-10 in Via XX SETTEMBRE (altezza Mondadori)  dalle 16 alle 19 (organizzato da Maurizio Avvenente e IDV)

tav-erbe-23-9-4

Si può firmare inoltre presso la Segreteria Generale del Comune (Palazzo Tursi) e l’Ufficio Elettorale (in Corso Torino) .

 

Stefano Petrella  010212258  stefan_petr@libero.it    Marta Palazzi  3477608578  martapalazzi@gmail.com

“Legalizziamo la cannabis !” tavoli a Genova e Savona sabato 1-10″

Segnaliamo i tavoli che si tengono sabato 1-10 a Genova e Savona sulla proposta di legge di iniziativa popolare per la legalizzazione della cannabis ormai vicina al traguardo delle 50.000 firme .

  • sabato 1-10 (a SAVONA) in Via PALEOCAPA (angolo Corso Italia) dalle 15,30 alle 19 (organizzato da Rete a Sinistra con il consigliere Marco Ravera)
  • sabato 1-10 (a GENOVA) in PIAZZA delle ERBE  dalle 21 alla 1,30
  • tav-erbe-23-9-2  fium-23-9-5tavolo-sv-ravera-lib-24-9-16

 

Per tutta la prossima settimana sarà ancora possibile firmare presso i Comuni a GENOVA (Ufficio Elettorale Anagrafe in Corso Torino) – SAVONA  e  CELLE LIGURE .

 

per informazioni:  Stefano Petrella  010212258  stefan_petr@libero.it  – Marta Palazzi  3477608578  martapalazzi@gmail.com  –  Gian Piero Buscaglia  3297216116