“Addio a Carlo Petrini: “centravanti nato””

E’ morto ieri a 64 anni Carlo Petrini, l’ex-centravanti di Genoa, Milan, Torino, Catanzaro, Roma, Bologna e Savona; era malato da tempo di un tumore e di glaucoma in forma grave che imputava ai farmaci assunti durante l’attività sportiva.

Aveva denunciato nei suoi libri a partire dagli anni ’90 gli scandali del doping e del calcio scommesse, le morti e le malattie di molti ex-giocatori (alcuni dei quali come Beatrice erano stati suoi compagni di squadra) e molte vicende amare e rimosse del nostro calcio, tra queste la morte del centrocampista del Cosenza Donato Bergamini avvenuta nel 1989 su cui la Procura di Castrovillari ha da poco riaperto l’inchiesta con l’imputazione di omicidio volontario.

Carlo Petrini partecipò il 30-10-2008 a Chianciano al VII Congresso di Radicali Italiani ed ai lavori di una delle commissioni  –  ne riproponiamo l’intervento in audiovideo nella scheda di Radio Radicale a questo link

http://www.radioradicale.it/scheda/265729/vii-congresso-di-radicali-italiani-commissione-ipoteca-contemporanea-contro-la-civilita 

l’articolo di Claudio Mangini con l’intervista a Turone è stato pubblicato sul “Secolo XIX” martedì 17-4-2012

ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

ImmagineImmagine

0 Responses to ““Addio a Carlo Petrini: “centravanti nato”””



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: