“Amnesty chiede di verificare le condizioni di detenzione di Leonard Peltier a Lewisburg”

“Amnesty International ha scritto al Direttore del Carcere Federale di Lewisburg per esprimere preoccupazione riguardo alle notizie secondo cui Leonard Peltier sarebbe stato sottoposto alla misura dell’isolamento punitivo per un periodo che potrebbe protrarsi fino a 6 mesi.

Peltier sarebbe stato messo in isolamento alla fine del mese di giugno per due infrazioni minori, una delle quali consisterebbe nell’avere manomesso i fili dell’illuminazione della sua cella, cosa che lui nega decisamente di avere fatto.   Da quel momento è stato rinchiuso in cella di isolamento.

Amnesty teme che Peltier possa essere stato ingiustamente punito per delle infrazioni che non ha commesso e che la misura dell’isolamento punitivo, con la mancanza di esercizio fisico e le altre privazioni che comporta, possa creare seri danni alle sue attuali precarie condizioni di salute.

Amnesty International ha chiesto al Direttore Bledsoe di sospendere la misura dell’isolamento punitivo per Leonard Peltier e di assicurare che possa difendersi rispetto alle accuse che gli sono state mosse.   Ha inoltre chiesto che Peltier non sia sottoposto a misure di detenzione che possono creare danno alla sua salute e di garantire che possa continuare ad avere adeguato accesso alle cure mediche di cui ha bisogno.

Infine Amnesty ha richiesto al Direttore Bledsoe di rivedere le condizioni di detenzione di tutti i detenuti attualmente sottoposti alla misura dell’isolamento a Lewisburg in seguito alle segnalazioni in base a cui per l’assoluta mancanza di ventilazione delle celle sarebbero costretti a dormire sul pavimento delle stesse per cercare sollievo dalle altissime temperature che in quella località hanno recentemente raggiunto i 37 gradi.

informazioni aggiuntive:  Leonard Peltier è un membro dell’American Indian Movement (AIM), si trova in carcere per l’omicidio di due Agenti Federali avvenuto durante uno scontro a fuoco che coinvolse diversi militanti dell’AIM nella Riserva di Pine Ridge nel 1975.      Peltier, che ha sempre negato di avere ucciso i due agenti, è stato processato e condannato a due ergastoli nel 1977.    Amnesty International ha più volte espresso dubbi e riserve sulla regolarità del suo processo.”

segnalazione del 4-8-2011 dal blog del Comitato di difesa Leonard Peltier

http://lpdoc.blogspot.com/2011/08/us-authorities-urged-to-improve-prison.html

Annunci

0 Responses to ““Amnesty chiede di verificare le condizioni di detenzione di Leonard Peltier a Lewisburg””



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: